Salta al contenuto
Conosci Candida e Aspergillus? Fra i funghi che popolano il nostro intestino

Conosci Candida e Aspergillus? Fra i funghi che popolano il nostro intestino

Perché è così importante indagare candida e aspergillus

Se sei una donna, certamente conosci la Candida albicans, ma potresti averne avuto diretta o indiretta conoscenza anche se sei un uomo. Si tratta, infatti, di uno dei funghi ubiquitariamente presenti nelle mucose umane, non solo quelle intestinali, ma anche quelle del cavo orale e degli organi genitali. Comune è quindi aver avuto esperienze negative con questo fungo, e aver sofferto di candidosi, una micosi molto fastidiosa e contagiosa, che per lo più colpisce le donne in età fertile e i bambini piccoli (il cosiddetto “mughetto”, infatti, altro non è che una candidosi del cavo orale).

E l’Aspergillus? Anche questa è una famiglia di funghi/miceti molto diffusa negli intestini umani, che all’occorrenza può trasformarsi in una micosi (aspergillosi) e generare problemi di varia natura. Entrambi possono diventare quindi fonte infettiva e provenire dall’esterno del corpo, o dal suo interno e perdendo in questo caso il loro status di pacifici commensali. Perché ci interessano in particolare questi due funghi, sebbene non siano gli unici a poter diventare una potenziale minaccia per il nostro equilibrio?

Facciamo un passo indietro, e analizziamo le caratteristiche generali di Candida e Aspergillus:

  • Sono entrambi funghi saprofiti. Significa che si nutrono di sostanze morte, in decomposizione, ovvero, in questo caso residui biologici dei processi metabolici del nostro intestino e “cadaveri” degli altri microrganismi, di cui fanno pulizia
  • La loro presenza a concentrazione nelle mucose intestinali varia nel tempo e in parte dipende dalla dieta. Ad esempio, è stato rilevato che funghi della famiglia Aspergillus sono più numerosi nelle persone che seguono una dieta prevalentemente vegetariana.
  • I funghi della famiglia Candida, e in particolare la Candida albicans sono lieviti Significa che si occupano prevalentemente di completare il processo di digestione degli zuccheri alimentari facendoli fermentare
  • I funghi della famiglia Aspergillus, invece, sono muffe. Hanno infatti un aspetto filamentoso, se visti al microscopio, ed entrano nel corpo umano per lo più dal cibo (ad esempio dalle patate e dagli alimenti che contengono amido, dai cereali) o… dall’aria che respiriamo. Le spore delle muffe sono, infatti, presenti spesso in elevate concentrazioni nell’atmosfera ed entrano nel corpo attraverso le vie respiratorie per inalazione.
  • I funghi della famiglia Candida sono più numerosi nel sesso femminile, gli Aspergillus in quello maschile

Una curiosità: stando alle ricerche sulla composizione del microbiota umano, mentre la Candida sembra sia presente nelle mucose intestinali dei neonati fin dai primi mesi, per rintracciare l’Aspergillus dobbiamo attendere i primi due anni di vita. Segno che le colonie di miceti si arricchiscono di nuovi “personaggi” mani mano che cresciamo, che modifichiamo la nostra alimentazione e che ci relazioniamo con nuovi ambienti e nuovi esseri umani.

Gut screening e gut mico per indagare candida e aspergillus

Per ottenere un’analisi approfondita del microbiota intestinale consigliamo di eseguire il Gut Screening, un test che nasce proprio per fornire indicazioni specifiche sullo stato di salute del nostro intestino. Eseguito su un campione di feci ed urine consente l’identificazione di eventuali protozoi, elminti, funghi e batteri sia patogeni, che residenti in sovracrescita.

Segnaliamo, inoltre, visto il tema di cui ci stiamo occupando il  Gut MICO un test che può essere svolto per completezza in abbinata al Gut Screening o singolarmente, consente di testare la presenza di 32 tipi di funghi (non inclusi nel Gut Screening).

Contatti

Il Laboratorio Analisi Val Sambro è aperto dal lunedì al venerdì, consulta tutti gli orari dei nostri servizi. Scrivici o chiamaci per maggiori informazioni, siamo a tua disposizione.

Iscriviti per ricevere notizie, webinar e aggiornamenti

VAL SAMBRO ®

LABORATORIO ANALISI INNOVATION RESEARCH

Via Cairoli, 2 - 40121 - Bologna
P.Iva 01546951201
REA BOLOGNA 344234
Tel: 051.240218 Fax: 051.241330
Email: valsambro@valsambro.it
Pec: info@pec.valsambro.it

Direttore Sanitario Laboratorio
Dott. Alberto Santini
Email: alberto.santini@valsambro.it
Direttore Sanitario Poliambulatorio
Dott. Cocchi Daniele
Email: doctor.bo@libero.it

DPO
Avv. Laura Lecchi
Via de’ Carbonesi, 23 – 40123 Bologna
C.F. LCCLRA73H52F205W
P.Iva 02093901201 avv.lauralecchi@ordineavvocatobopec.it

Sito web: versione beta 1.0