Nanomicroscopia

La microscopia in campo oscuro è una metodologia di studio delle cellule del sangue per mezzo di una tecnica di NANOMICROSCOPIA, che permette di osservare materiale biologico di dimensioni vicine ai 100nm. Grazie ad una telecamera unita al microscopio, si può ottenere un’immagine visibile sullo schermo di un computer dotato di un programma di confronto con modelli esistenti.

La microscopia in campo oscuro permette una visione morfologica molto significativa. La forma, la dimensione ed il comportamento delle cellule del sangue possono essere indicative per lo studio dinamico della biologia dell’organismo e permette di osservare la presenza di eventuali patogeni nel sangue.

 

 L’esame del sangue in vivo, utilizzando questa speciale tecnologia, richiede una specifica preparazione e competenza.

id-1-Immagine-17248-500x375.jpg

"Videomicroscopia" in Vivo

La "videomicroscopia" del sangue in vivo fornisce indicazioni morfologiche, permettendo di valutare lo stato dinamico del paziente e di dare precise indicazioni sulle strategie terapeutiche da adottare. Attraverso quest'esame si ottengono le seguenti informazioni:

id-1-1-p1acedmku889gal61t2k1skpe6i-500x376.jpgIl nostro laboratorio, dotato di attrezzature all’avanguardia ha maturato una lunga esperienza nell’esecuzione del test in campo oscuro che permette di ottimizzare l’applicazione degli esiti conseguiti.

La microscopia fornisce le seguenti informazioni:

 

id-2-camposcuro.png 

Analisi Clinici Online
  • Le intolleranze alimentari
  • Il test in campo oscuro
  • gut screening