Olistico Urine: Test della Disbiosi


Nell’esame olistico urine (Test della Disbiosi) vengono misurati i livelli di Indoli e Scatoli nelle stesse. Gli Indoli e Scatoli sono metaboliti prodotti in eccesso dalla flora batterica disbiotica putrefattiva delle proteine o dei carboidrati. La presenza di questi metaboliti nelle urine è quindi indice di fenomeni putrefattivi e disbiosi intestinale. La presenza di Indoli (tramite la rilevazione di Indicano) indica che la sofferenza è prevalentemente a carico dell’Intestino tenue. La presenza di Scatoli, invece, indica un sofferenza prevalente dell’Intestino Crasso, in particolar modo del Colon. Non è raro trovare entrambi i metaboliti, che stanno ad indicare che i fenomeni putrefattivi (e pro-infiammatori) sono presenti in tutto il tratto intestinale. Questo esame è già compreso nel Gut Screening, sia Normal che Large. La determinazione della parte di intestino interessata dai fenomeni putrefattivi è importante, al fine di poter determinare quali sono i probiotici migliori da assumere per riequilibrare la flora batterica; a seconda che la putrefazione abbia luogo nell'intestino tenue, crasso o in entrambi, infatti, occorrerà rinforzare ceppi batterici protettivi diversi.


» Archivio

Analisi Clinici Online
  • Le intolleranze alimentari
  • Il test in campo oscuro
  • gut screening