Diarrea


diarrea
La Diarrea è un disturbo legato alla defecazione che provoca l'emissione liquida o semiliquida delle feci e con una frequenza ripetuta. 

La sua causa è da rintracciarsi nell'infiammazione dell'intestino crasso e può essere causata da diverse infezioni batteriche o parassitarie: intolleranze alimentari, problemi quali stress o ansia, cause immunologiche, colon irritabile, cause endocrine.
La diarrea può manifestarsi come sintomo isolato, oppure accompagnarsi ad altri sintomi quali dolori addominali, flatulenza, bruciori all’ano, talvolta anche febbre o vomito; in alcuni casi, nelle feci possono comparire anche tracce di sangue.

E’ un sintomo che in alcuni casi diventa molto invalidante e arriva a condizionare anche fortemente la vita sociale di una persona; può essere legato anche a semplici cause psicosomatiche, ma può essere anche un sintomo sentinella di patologie importanti quali ad esempio la Rettocolite Ulcerosa, il Morbo di Crohn, la Celiachia.

Attraverso il Gut Screening Large (che comprende la misurazione della Calprotectina – indice di infiammazione intestinale) unito all’M2PK (che dà indicazioni sull’eventualità di presenza di tumori al colon-retto o polipi anche non sanguinanti possiamo avere un primo quadro di valutazione dello stato di salute dell’intestino e della salute generale della persona che soffre di questo fastidioso ed insidioso disturbo.


» Archivio

Chiusura Laboratorio Analisi Clinici
Analisi Clinici Online
  • Le intolleranze alimentari
  • Il test in campo oscuro
  • gut screening